orchestra a plettro

Orchestra a Plettro
Città di Taormina
Title
Title
Vai ai contenuti
Fondata agli inizi del 1900 da alcuni musicisti taorminesi, si è evoluta lungo il corso degli anni diventando una realtà stabile e di rilievo nel mondo della musica a “Plettro” in Italia. Nel dopo guerra, l’Orchestra conquistò popolarità, grazie alla direzione del maestro Cosimo Aucello, che con la scuola di mandolino e chitarra da lui stesso fondata, formò diverse generazioni di mandolinisti.
un prezioso contributo alla valorizzazione ed al potenziamento sul piano artistico dell’orchestra è stato quello assicurato dal maestro Pancrazio Gulotta, virtuoso mandolinista taorminese primo strumento tra gli anni Sessanta e Novanta, e autore di numerose composizioni e trascrizioni per orchestra a plettroo. e Novanta, e autore di numerose composizioni e trascrizioni per orchestra a plettro.
Negli anni Settanta, il Maestro Chico Scimone prende il posto di direttore. Personaggio molto noto, in Italia e nel mondo, Scimone, contribuì ad arricchire il repertorio dell’orchestra con musiche legate alla tradizione siciliana e americana. Nel 1997, pur mantenendo in seno all’orchestra un ruolo di primo piano come pianista, ha affidato la direzione  al maestro Maurizio Gullotta e, successivamente al Maestro Riccardo Buzzurro.





Dal 2008 l'orchestra è diretta dal Maestro Antonino Pellitteri







Torna ai contenuti